Rigoletto

un’occasione per riflettere sulla gestione del potere

"OPERA Shot - Rigoletto" trasporta il pubblico alla corte di Mantova. E’ qui, tra feste sfarzose e luride taverne, che si sviluppa la tragica storia di Gilda e del Duca di Mantova.

Il Duca è un donnaiolo di prima categoria e ha messo gli occhi su Gilda, candida fanciulla, follemente catturata dai suoi modi galanti e occhi profondi. Il Duca non sa, però, che Gilda è la figlia di Rigoletto, il buffone di corte, l’uomo con la lingua più tagliente e fastidiosa sulla faccia della terra. Ma proprio Rigoletto,l ’antieroe per eccellenza, scoperte le trame del Duca, farà di tutto per proteggere Gilda, la sua perla più preziosa.

Con "OPERA Shot - Rigoletto" si sospirerà d’amore insieme alla dolce Gilda, si proverà rabbia impotente e ci si unirà alle grida di Rigoletto che vuole Vendetta, tremenda vendetta e si riderà insieme a Giovanna e Maddalena.

L'opera è inoltre un’occasione per riflettere sulla gestione del potere, su quanto rischi di diventare un mezzo per soddisfare i propri capricci e desideri, sulla diversità di forme con cui l’amore può manifestarsi (romantico, carnale e paterno), ma soprattutto si ragionerà su quanto il vivere in comunità porti spesso a indossare una maschera, che se da una parte sembra facilitare e rendere possibile una convivenza pacifica, dall’altra rischia di nascondere la propria vera essenza, ingabbiando in ruoli che prima o poi diventeranno stretti e asfissianti.

RIGOLETTO (70 minuti)

di e con Elisabetta Raimondi Lucchetti

PROSSIMI APPUNTAMENTI

No items found.

COMMENTI DEL PUBBLICO

No items found.

In hac habitasse platea dictumst. Mauris orci elit, fermentum sed sollicitudin sit amet, imperdiet a nibh. Maecenas varius dui quis turpis tincidunt porta.

Nome e Cognome
No items found.

LASCIA UNA TUA RECENSIONE

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Vivamus iaculis porta pretium.

Grazie! Abbiamo ricevuto il tuo commento!
Oops! Qualcosa è andato storto nella compilazione del form