Traviata

un’occasione per riflettere sul ruolo della donna

Traviata è una delle più belle e tragiche storie d’amore mai scritte per un Opera. Il pubblico viene trasportato in una Parigi senza tempo ed è proprio qui che prende corpo la tormentata e travolgente storia d’amore tra Alfredo Germont, ricco nobile parigino, e Violetta Valery, la mantenuta più famosa della città.

Violetta non è solo una bellissima “prostituta d’alto bordo”: è una donna stupendamente intelligente, di cuore puro e di animo elevato, anche se solo Alfredo sembra essere sufficientemente attento e sensibile per accorgersi di tutto questo. Lui l’amerà dal primo istante, ma tutto, intorno ai due, li spingerà ad allontanarsi e a gettare su Violetta un’onta così grande alla quale non si può sopravvivere.

Con "OPERA Shot - Traviata" sarà impossibile non commuoversi davanti alle splendide lettere che Violetta scriverà per il suo amato o alla celebre aria “Amami Alfredo”e ci si divertirà seguendo il punto di vista di Flora, dama di compagnia diVioletta, e di Gastone, amico di sempre di Alfredo.

“Traviata”è anche un’occasione per riflettere sul ruolo della donna, sulla calunnia e le sue terribili conseguenze.

Seguendo le vicende di questi personaggi, lo spettatore è portato a riflettere su quanto si sia disposti a fare per ottenere la propria felicità, anche a scapito di quella altrui, e su quanto l’agire di ogni singolo individuo influisca e condizioni la vita altrui.

 

TRAVIATA  (70 minuti)

di e con Stefano Iagulli

PROSSIMI APPUNTAMENTI

No items found.

COMMENTI DEL PUBBLICO

No items found.

In hac habitasse platea dictumst. Mauris orci elit, fermentum sed sollicitudin sit amet, imperdiet a nibh. Maecenas varius dui quis turpis tincidunt porta.

Nome e Cognome
No items found.

LASCIA UNA TUA RECENSIONE

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Vivamus iaculis porta pretium.

Grazie! Abbiamo ricevuto il tuo commento!
Oops! Qualcosa è andato storto nella compilazione del form